Generazione Cerone

La Giornata della Terra è un movimento, non solo un momento

22 aprile 2023
Approfondimenti

EarthDay.org

Cos'è la Giornata della Terra e perché è importante?

Dal 1970, la Giornata della Terra viene commemorata ogni anno il 22 aprile. Ora è ampiamente riconosciuta come la più grande campagna secolare per la protezione dell'ambiente nell'anno solare. Più di 1 miliardo di persone prendono parte alla Giornata della Terra in qualche modo - ovvero circa 12.5% della popolazione mondiale - in più di 190 paesi. Questo lo rende un mezzo estremamente potente per sensibilizzare sull'importanza dell'azione per il clima e sulle potenziali conseguenze di non agire al ritmo e alla portata necessari.

Quest'anno, un messaggio centrale della Giornata della Terra è l'importanza dell'azione collettiva nella realizzazione del futuro verde, prospero ed equo che la campagna immagina. Chiede a tutti – governi, imprese e società civile – di unirsi e lavorare insieme per ispirare l'azione, in riconoscimento del ruolo che tutti noi dobbiamo svolgere nella protezione dell'ambiente; nessun gruppo può farcela da solo: abbiamo bisogno di tutti a bordo!

Il tema della Giornata della Terra di quest'anno è "investire nel nostro pianeta". Attraverso questo mantra, una delle questioni su cui la campagna cerca di sensibilizzare è la necessità di reindirizzare gli investimenti globali lontano dai combustibili fossili nocivi, verso fonti di energia più pulite e più verdi. Come spiega earthday.org, “non è energia “alternativa” – è energia migliore”; investire in una rete a zero emissioni di carbonio può aiutare a ripristinare la salute del mondo naturale e proteggerlo dai peggiori effetti del cambiamento climatico.

Cosa significa per noi la Giornata della Terra

In qualità di specialista nello sviluppo, produzione e stoccaggio dell'energia solare, questo è un messaggio che risuona fortemente con noi. La nostra missione è offrire un futuro net zero in tutta Europa, per questa e per ogni generazione, e stiamo lavorando sodo per realizzare il nostro portafoglio di progetti di sviluppo da 11 GW che forniranno energia pulita e impediranno a migliaia di tonnellate di emissioni di CO2 di entrare nell'atmosfera . La natura stessa delle nostre operazioni significa che la tutela dell'ambiente è una preoccupazione fondamentale per l'azienda e siamo particolarmente orgogliosi del nostro impegno a investire nei progetti giusti per le ragioni giuste, cercando attivamente quelli che possono offrire vantaggi tangibili alle comunità vicine . Un esempio di ciò è il nostro investimento in parchi solari agrivoltaici.

Nostro Pontinia progetto in Italia ospiterà sia pannelli solari che colture agricole, che saranno curate attraverso la collaborazione con una fattoria sociale[1]. La fattoria sociale coltiverà le colture, utilizzando metodi biodinamici e a basso consumo di carburante, offrendo opportunità per il reinserimento di persone vulnerabili o socialmente escluse.

In avanti e verso l'alto

Mentre siamo incredibilmente orgogliosi del contributo che i nostri progetti stanno dando alla transizione energetica dell'Europa e alla realizzazione del futuro verde, prospero ed equo che la Giornata della Terra immagina, riconosciamo che come azienda il nostro ruolo non è solo quello di investire nel nostro pianeta, è anche per ispirare l'azione per il clima e dare l'esempio. Mentre continuiamo a crescere ed espanderci, questo sarà un obiettivo chiave per l'azienda, come parte dei nostri piani più ampi per garantire che la sostenibilità sia alla base delle nostre operazioni interne ed esterne.

Il nostro CEO, Marta Martínez Queimadelos spiega:

“Cero ha compiuto notevoli progressi da quando è stata fondata nel 2021. Siamo cresciuti rapidamente, stabilendo rapidamente una posizione di forza nel mercato europeo delle energie rinnovabili ed espandendoci in 7 paesi diversi. Ora stiamo sviluppando la nostra strategia di sostenibilità formale per garantire che la nostra attività operi in modo sostenibile dentro e fuori. Come parte di questo, abbiamo introdotto iniziative rispettose del clima per supportare il personale nei propri percorsi di sostenibilità, compresi i programmi di ciclo al lavoro nel Regno Unito.

In molti modi, Quello di Cero L’approccio alla sostenibilità riecheggia quello della Giornata della Terra 52 modi campagna, che stabilisce molti piccoli passi attuabili che possiamo intraprendere quotidianamente per aumentare il nostro impatto positivo. Siamo lieti di svolgere un ruolo in questo creando iniziative accessibili per i nostri dipendenti e cercare altri modi per ispirare l'azione per il clima tra il personale è qualcosa su cui stiamo investendo più tempo quest'anno. Guarda questo spazio!

[1] In Italia, una fattoria sociale è quella che collabora con una cooperativa sociale o un'altra istituzione per integrare le persone vulnerabili o socialmente escluse nelle pratiche agricole. Puoi leggere di più sulle fattorie sociali Qui

Other news

Francesca Di Carlo - Cero Generation News

Francesca Di Carlo appointed as non-executive Chairperson of Cero Generation

London, UK – Cero Generation (“Cero”), a leading specialist in solar energy development, production, and battery storage across Europe, today announced that Francesca Di Carlo ...
Cero Generation Italian Agrivoltaic aerial view. News

Cero Generation’s 70MW Italian agrivoltaic project goes live, backed by agreements with Philips and HEINEKEN 

Cero Generation (Cero) has today announced that Pontinia, its 70MW solar PV project in Italy, has now gone live. The project is the first in ...
Solar Farms and Biodiversity. Insights

Solar farms and biodiversity – time to debunk some myths 

Switching to the security of home-grown energy, such as solar, is quickly becoming a priority. With this expansion naturally comes points of contention, and a ...
it_ITItaliano

Name

Content